Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Benvenuti nella biodiversità
Legumi del Parco (M. Anselmi)
Home

Agricoltura e Zootecnia

Il servizio Agro Silvo Pastorale

Il servizio Agro Silvo Pastorale, nasce dalla volontà dell'Ente Parco di creare una struttura in grado di favorire, mediante azioni mirate nel settore agro-zootecnico e forestale, l'integrazione e il raccordo tra la finalità istituzionale di tutela ambientale e le forme di fruizione e sostentamento della comunità insediata nell'Area protetta.
Tale organizzazione operativa, vuole essere un centro nodale, operante all'interno di un'ossatura territoriale caratterizzata da un'estrema eterogeneità delle aree rurali, volto a favorire, nell'ambito delle politiche di sviluppo, la salvaguardia degli agro-ecosistemi, delle produzioni di qualità e delle risorse genetiche.
La missione è quella di raggiungere la più ampia soddisfazione delle figure coinvolte nel comparto agricolo-forestale, attraverso un'attenta analisi delle esigenze e delle problematiche, operando con l'obiettivo del miglioramento continuo, sia delle loro attività che dei servizi forniti dall'Ente Parco.
Ogni iniziativa, promossa dal Servizio Agro Silvo Pastorale, è basata sulla necessità di indirizzare quanto più possibile gli operatori del settore primario verso un nuovo modello di agricoltura competitiva e compatibile, secondo il concetto di uso saggio e durevole delle risorse.
Lo scopo prefissato e conseguente all'applicazione di questo modello, è il progressivo incremento della qualità percepita dei prodotti agroalimentari al momento del consumo, grazie all'associazione delle loro caratteristiche organolettiche e sensoriali, con le peculiarità del territorio dal quale si ricavano le materie prime.
La qualità delle produzioni agro-zootecniche, diretta espressione della naturalità dell'ambiente rappresenta, quindi, una forma di differenziazione ed un vero e proprio valore aggiunto che il Servizio Agro Silvo Pastorale ha il dovere di promuovere e far conoscere; su tale base, le zone montane, anche le più marginali, possono giocare un ruolo fondamentale ed attivo nello sviluppo economico, ottenendo il giusto riscatto rispetto a modelli privilegianti logiche di crescita concentrate sulle aree urbane e industriali.

I numerosi progetti che il Servizio ha avviato e continuerà a proporre, mirano al raggiungimento di obiettivi definiti dal punto di vista sociale, nel rispetto delle esigenze ecologiche, quali la realizzazione di adeguati livelli di competitività "condizionati" alla tutela dell'ambiente, il permanere di attività imprenditoriali agricole e forestali a garanzia dell'equilibrio e del presidio dell'intero territorio protetto e infine, la valorizzazione delle funzioni "multiple" dell'agricoltura.

I componenti del Servizio Agro Silvo Pastorale:

  • Silvia de Paulis (Responsabile)
    (Laurea in Scienze Agrarie)
  • Giorgio Davini (Laurea in Scienze Agrarie)          
  • Elena Curcetti (Laurea in Scienze delle Tecnologie Alimentari)
  • Luca Schillaci (Laurea in Scienze delle Produzioni Animali)
  • Daniele Di Santo (Laurea in Scienze Forestali) 

Altre informazioni

Polo Agro Alimentare
 
Salumi
 
Patata turchesa
 
Pecora di razza Pagliarola di Barisciano
Netpartner: Parks.it
© 2017 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga via Del Convento,1 - 67010 Assergi (AQ)
Tel. 0862/60521 Fax 0862/606675 - E-mail: ente@gransassolagapark.it - Posta certificata - P.Iva 01439320662
Privacy - Note legali - Elenco Siti tematici - Note per la Fatturazione Elettronica