Home » Attività e Ricerca

Percorso Bonatti

Dal Gran Sasso all'Himalaya

Progetto di cooperazione internazionale

La relazione del Parco con il Nepal prende avvio grazie all'impegno dell'associazione Explora Nunaat International, presieduta dall'alpinista teramano Davide Peluzzi.
Nel 2013, nell'ambito del progetto "Gaurishankar 2013" - Le acque degli Dei" il team di Explora effettua una spedizione con il patrocinio dell'Ente Parco. La missione possiede risvolti soprattutto umanitari e culturali.
Il gemellaggio tra il Parco Nazionale del Gaurishankar ed il Parco Nazionale del Gran Sasso Monti della Laga diventa una realtà nel 2014 con la stipula dell'accordo e l'allora Presidente del Parco, Arturo Diaconale, riceve a Roma la Medaglia del Presidente della Repubblica "Per l'opera svolta a favore della biodiversità e del gemellaggio con il Parco nazionale del Gaurishankar".
All'indomani del terribile sisma del 25 aprile 2015 in Himalaya, parte la campagna di comunicazione "Visit Nepal to Help Nepal".

Nel 2016 nasce il progetto "Percorso Bonatti": dal Gran Sasso all'Himalaya"
Ideato da Davide Peluzzi e Luigi Grimaldi del team Explora e condiviso con il Parco, che ha realizzato per l'occasione una carta 1:50.000 in versione italiano-inglese.
Condividi su
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife CrainatLife M.I.R.CO-Lupo