Home » Territorio e Natura » Siti Natura 2000 (SIC e ZPS)

POR FESR Abruzzo 2014-2020

ASSE VI - Tutela e valorizzazione delle risorse naturali e culturali

Linea di azione 6.5.A.2 "Interventi per ridurre la frammentazione degli habitat e mantenere il collegamento ecologico e funzionale"

Progetto: Interventi per ridurre la frammentazione e/o l'integrità di 7 SIC e 32 Habitat tra i siti del Parco Nazionale del Gran Sasso - Laga, il sito di Monte Calvo-Colle Macchialunga e il sito delle Doline di Ocre, mantenendo il collegamento ecologico e funzionale attraverso azioni di conservazione e ripristino e valorizzazione della fruizione turistica consapevole e inclusiva.

Enti proponenti:

  • Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
  • Comune dell'Aquila
  • Comune di Scoppito
  • Comune di Ocre

Sintesi dell'iniziativa
L'iniziativa consiste in azioni singolarmente o congiuntamente volte alla riduzione di alcune delle principali criticità rilevate sul territorio della Rete Natura 2000 di pertinenza degli Enti proponenti. Si è scelto di presentare un'idea progettuale che comprenda varie tipologie di azioni, diffuse sul territorio, al fine di sperimentare alcune Misure di conservazione omogenee contemplate dai Piani di Gestione in via di redazione o già redatti con finanziamento Regionale (Piani di Gestione del PNGSL: Misura 3.2.3. bando PSR 2007-2013).

Le azioni proposte riguardano nello specifico:

  1. interventi di ripristino/adeguamento dei fontanili per la fruizione degli stessi da parte degli anfibi di Interesse Comunitario (Tritone italico, Tritone crestato, Ululone dal ventre giallo, Salamandrina dagli occhiali) nonché per offrire un miglioramento delle infrastrutture di pascolo;
  2. ripristino di un'area umida come sito di riproduzione per la specie Ululone dal ventre giallo e sito di fruizione turistica informativa/educativa sugli anfibi a Pietracamela;
  3. recupero e riqualificazione di un rifugio nell'area di accesso al SIC di Monte Calvo;
  4. sperimentazione di un modello di monitoraggio e censimento degli habitat e delle specie presenti nei SIC;
  5. allestimento di aree attrezzate con TIC, per l'informazione e la sensibilizzazione in riferimento alla funzione di corridoio ecologico e sull'auspicata espansione dell'orso, nonché diretta alla corretta informazione sulla rete Natura 2000 e sulle azioni di progetto;
  6. aumento della fruizione turistica responsabile legata alla presenza dei SITI NATURA 2000 sul territorio, in particolare attraverso la facilitazione dell'accesso ai disabili motori sui sentieri dei siti interessati dal progetto;
  7. censimento e miglioramento della rete sentieristica del SIC Doline di Ocre tramite il censimento dei tracciati esistenti, la verifica della loro accessibilità sostenibile al pubblico e la creazione di una rete sentieristica ufficiale;
  8. realizzazione di percorsi tematici nel SIC Doline di Ocre, con la produzione di materiale informativo;
  9. allestimento di un punto informativo nel SIC Doline di Ocre.

Documenti:
PDF Sintesi della proposta progettuale (602Kb)

Goniolimon Italicum
Goniolimon Italicum
(foto di D. Tinti)
Convento di S.Angelo sulle Doline di Ocre
Convento di S.Angelo sulle Doline di Ocre
(foto di Archivio Ente Parco)
Condividi su
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife CrainatLife M.I.R.CO-Lupo