Home » Territorio e Natura

Valutazioni di incidenza ambientale (VIncA)

I piani, i progetti, i programmi, gli interventi e le attività da attuare all'interno di un sito appartenete alla Rete Natura 2000 sono sottoposti alla valutazione di incidenza ambientale (VIncA).

La VIncA è una procedura di valutazione di natura "preventiva", prevista dall'art. 6 comma 3 della PDF Direttiva 92/43/CEE Direttiva Habitat e serve ad evidenziare quali implicazioni i piani, i progetti, i programmi, gli interventi e le attività, da soli o congiuntamente ad altri, possono avere per gli obiettivi di conservazione del sito.

In seguito all'accertamento, l'Ente gestore del Sito Natura 2000, che verifica se i piani, i progetti, i programmi, gli interventi e le attività che incidono negativamente sull'integrità del sito, esprimerà un "Parere" o un "Nulla osta".

La VIncA  è avviata con la fase di screening, inviando all'Ente gestore del Sito Natura 2000 il PDF "format proponente lo screening" debitamente compilato in tutte le sezioni pertinenti all'intervento/attività/opera da realizzare.

Se l'Ente gestore dovesse riscontrare incidenze significative nella ZSC/ZPS il proponente dovrà predisporre uno "Studio di Incidenza Ambientale" al fine di avviare la fase di valutazione appropriata.

Condividi su
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife M.I.R.CO-LupoBreedValor