Home » Territorio e Natura

Valutazioni di incidenza ambientale (VIncA)

I piani, i progetti, i programmi, gli interventi e le attività da attuare all'interno di un sito appartenete alla Rete Natura 2000 sono sottoposti alla valutazione di incidenza ambientale (VIncA).

La VIncA è una procedura di valutazione di natura "preventiva", prevista dall'art. 6 comma 3 della PDF Direttiva 92/43/CEE Direttiva Habitat e serve ad evidenziare quali implicazioni i piani, i progetti, i programmi, gli interventi e le attività, da soli o congiuntamente ad altri, possono avere per gli obiettivi di conservazione del sito.

In seguito all'accertamento, l'Ente gestore del Sito Natura 2000, che verifica se i piani, i progetti, i programmi, gli interventi e le attività che incidono negativamente sull'integrità del sito, esprimerà un "Parere" o un "Nulla osta".

La VIncA  è avviata con la fase di screening, inviando all'Ente gestore del Sito Natura 2000 il PDF "format proponente lo screening" debitamente compilato in tutte le sezioni pertinenti all'intervento/attività/opera da realizzare.

Se l'Ente gestore dovesse riscontrare incidenze significative nella ZSC/ZPS il proponente dovrà predisporre uno "Studio di Incidenza Ambientale" al fine di avviare la fase di valutazione appropriata.

Condividi su
Cosa fare in caso di incendi boschivi
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife M.I.R.CO-LupoBreedValor