Home » Agricoltura e Zootecnia » Il paniere dei Prodotti del Parco » Sostegno ai presidi Slow Food

La Mortadella di Campotosto

Nasce in base ai criteri dettati dalla stagione climatica, al vento di tramontana e all'altitudine che influenzano positivamente la fase di stagionatura.
La mortadella di Campotosto si ottiene da tagli di carne suina magra di prima scelta, macinata a grana fine al cui impasto viene aggiunto solamente sale, pepe e particolari aromi la cui composizione è gelosamente dai produttori. Oltre all'aspetto ovoidale dato dalla lavorazione manuale, la mortadella è caratterizzata dal famoso lardello centrale che conferisce gusto e morbidezza al salume. Si produce a Campotosto comune dell'Aquila.
Nel 2008 si è costituita l'associazione dei produttori della mortadella per la tutela e la valorizzazione di questo prezioso salume.

Altre informazioni

Mortadella di Campotosto
Mortadella di Campotosto
(foto di Archivio Ente Parco)
Condividi su
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife CrainatLife M.I.R.CO-Lupo