Home » Agricoltura e Zootecnia » Il paniere dei Prodotti del Parco » I Prodotti

Pecorino dei Monti della Laga

La Storia
Documenti negli archivi comunali e presenza storica nelle norcinerie e ristorazione locali testimoniano il ruolo che il formaggio ha da sempre avuto quale tipico prodotto di una forma di gestione del territorio pastorale. L'impiego dei pascoli montani e dei foraggi ricavati, unitamente alla tecnica di trasformazione rimasta praticamente invariata negli anni, fanno sì che l'attuale formaggio conservi ancora le antiche caratteristiche di un prodotto tramandato da generazioni.

Area di attuale produzione nel Parco: La sua produzione all'interno del Parco, interessa l'area di Accumoli, RI.

Descrizione
Prodotto tradizionale della Regione Lazio, è un formaggio ovino misto a capra (fino al 30%) a pasta dura; le forme hanno aspetto cilindrico a scalzo con pezzatura dai 2 ai 3 kg; la pasta ha colore giallo paglierino; a stagionatura varia da 3 a 6 mesi ed il sapore è leggermente salato e piccante.

Stagionalità del prodotto: Il pecorino si trova in commercio tutto l'anno.


Produttori
Pecorino dei Monti della Laga
Pecorino dei Monti della Laga
(foto di PN Gran Sasso)
 
Condividi su
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife M.I.R.CO-LupoBreedValor