Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Benvenuti nella biodiversità
Boschi vetusti (Daniele Di Santo)
Home » Boschi » I Boschi Vetusti

Faggeta di Fonte Novello

Fraz. Intermesoli - Pietracamela (TE)

Ubicata nell'alta Valle del Venacquaro, la faggeta di Fonte Novello rappresenta un biotopo di particolare rilevanza ambientale.
La prolungata assenza di significativi interventi di utilizzazione, a seguito di un contenzioso per la proprietà del bosco tra due Comuni limitrofi (Fano Adriano e Pietracamela) ha permesso la conservazione di esemplari di faggio (Fagus selvatica L.) ultracentenari (età media 250 anni) di dimensioni colossali (diametri oltre il metro e altezze oltre i 40 m) e lo sviluppo di una struttura prevalentemente disetaneiforme assimilabile a quella delle foreste vetuste. La necromassa, uno dei principali attributi delle foreste vetuste, costituisce un carattere peculiare di tutta l'area non solo in termini quantitativi ma anche qualitativi: si riscontra infatti un'ampia diversificazione del legno morto con elementi a terra e in piedi, in diversi stadi di decomposizione. L'eterogeneità strutturale del bosco, sia verticale che orizzontale, modula i fattori ecologici a cui sono esposte le specie del sottobosco e crea una maggiore diversità a livello di popolamento rispetto a foreste regolarmente gestite.
Le particolari condizioni riscontrate nel bosco vetusto di Fonte Novello favoriscono una fauna ricca e diversificata per la presenza di mammiferi (Cervus elephus, Sus scrofa, Canis lupus, Meles meles, Capreolus capreolus) e di specie ornitiche che trovano nei soprassuoli vetusti un habitat particolarmente idoneo: individui arborei senescenti o morti, di dimensioni almeno superiori a 15 cm di diametro, rappresentano un fattore condizionante la presenza delle specie più esigenti quali picchio rosso minore, picchio dorsobianco, picchio muratore, balia dal collare, rampichino alpestre.
Inoltre, nella faggeta di Fonte Novello anche la presenza della Rosalia alpina, cerambicide di interesse prioritario a livello comunitario, è dovuta alla disponibilità di fusti di enormi dimensioni marcescenti o deperienti ai quali è legato il ciclo biologico di questa specie.
Bosco Vetusto di Fonte Novello
 
Bosco Vetusto di Fonte Novello
 
Faggeta di Fonte Novello
Netpartner: Parks.it
© 2017 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga via Del Convento,1 - 67010 Assergi (AQ)
Tel. 0862/60521 Fax 0862/606675 - E-mail: ente@gransassolagapark.it - Posta certificata - P.Iva 01439320662
Privacy - Note legali - Elenco Siti tematici - Note per la Fatturazione Elettronica