Home » Attività e Ricerca » Studi, Ricerche e Monitoraggi nel Parco » Ricerche studi e monitoraggi faunistici » Mammiferi

Etude du phenomene de predation cause par le loup au sein d'une aire protegee (Parc National du Gran Sasso et Monts de la Laga, Italie centrale) Role du veterinaire dans la reconnaissance des dommages causes au cheptel domestique

  • Oggetto dello Studio e Obiettivi: Lupo - Studio del fenomeno delle predazioni da lupo nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Ruolo del veterinario nel riconoscimento dei danni al patrimonio zootecnico. Accertare le cause di morte del bestiame domestico
  • Tipo di obiettivi: Conoscitivo e gestionale
  • Tipo di lavoro: Tesi
  • Autori: Cèline Alotto
  • Anno inizio: 2003
  • Tipologia finanziamento: nessuno
  • Importo finanziato: non oneroso
Note:

La Documentazione è consultabile presso gli Uffici del Servizio Scientifico del Parco

Allegati
lupo
lupo
 
Condividi su
Qualche regola offerta dall’esperienza e dal buon senso, per affrontare la montagna con sicurezza e tutelare l’ambiente
FederparchiLIFE Bear-Smart CorridorsFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife M.I.R.CO-LupoBreedValor