Home » Ente Parco

Davide Peluzzi - Ambasciatore del Parco nel Mondo

Nominato con Delibera del Consiglio Direttivo n. 48 del 31 ottobre 2017, su proposta del Presidente del Parco

Davide Peluzzi, nasce a Nerito di Crognaleto (Teramo) nel 1968. Alpinista di indiscusse capacità, si dedica negli anni alla esplorazione di terre estreme coniugando l'amore per la natura e l'avventura con la ricerca scientifica e la solidarietà nei confronti delle popolazioni più bisognose.

Nel 2007 fonda l'associazione "Explora Nunaat International".

Nel 2013, nell'ambito del progetto "Gaurishankar 2013 - Le Acque degli Dei", unitamente al proprio team di Explora ha effettuato una prima spedizione con il patrocinio dell'Ente Parco Nazionale Gran Sasso-Laga. La missione possiede risvolti soprattutto umanitari e scientifici e getta le basi per un gemellaggio tra il Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e il Parco nazionale del Gaurishankar.

All'indomani del sisma del 25 aprile 2015 in Himalaya, parte la campagna di comunicazione "Visit Nepal to Help Nepal" realizzata dal Parco in collaborazione con l'associazione Explora.

Il progetto di ricerca ed esplorazione coinvolge anche il Dipartimento di Scienze Biologiche e Ambientali dell'Università di Bologna (BiGeA) che da anni collabora con Explora nello studio di genetica sulle popolazioni estreme Himalayane, come gli Sherpa. La missione ha anche uno scopo umanitario: il completamento di un acquedotto nel villaggio di Jagat che fornirà acqua a tutti gli abitanti e servirà la scuola vicina che ospita 470 bambini.

Nel 2016 grazie al contributo dell'Ente che realizza per l'occasione una carta 1:50.000, Davide Peluzzi e Luigi Grimaldi del team Explora realizzano un ideale "Percorso Bonatti" che, nel nome dell'indimenticato alpinista, unisce due luoghi così distanti ma così simili consentendo ad ogni amante della montagna di potere percorrere almeno virtualmente un via che dalle pendici del Gran Sasso porta sulle vette dell'Himalaya. La carta, come ipotizzato nella fase di ideazione, presenta il percorso all'interno del Parco e la sua prosecuzione nelle alte quote himalayane nella valle della Rolwaling che ospita il Parco gemellato del Gaurishankar. Ai primi di luglio l'inziativa riceve il Patrocinio morale del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e l'apprezzamento del Capo dello Stato, Sergio Mattarella.

Il Percorso Bonatti, Corso di Emotional Exploration - è stato inserito tra le azioni qualificanti per la candidatura del Parco alla Carta Europea del Turismo Sostenibile, di recente ottenuta.

L'associazione Explora Nunaat International è attualmente impegnata in una nuova spedizione scientifica, denominata "JOBO GARU 2017" sul tema "Cambiamenti climatici: adattamento delle specie agli ambienti estremi", dedicata alle vittime dei terremoti dell'Italia Centrale e dell'Himalaya.

La spedizione che ha avuto inizio il 12 ottobre, avrà altresì una valenza altamente simbolica: portare quale segno di speranza e di rinascita attraverso il "Percorso Bonatti", fino al più alto rifugio dell'Himalaya, una tegola di una scuola di Amatrice.
Davide Peluzzi
Davide Peluzzi
(foto di Archivio Ente Parco)
Davide Peluzzi, Ambasciatore del Parco nel Mondo
Davide Peluzzi, Ambasciatore del Parco nel Mondo
(foto di Archivio Ente Parco)
Condividi su
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife M.I.R.CO-LupoBreedValor