Home » Territorio e Natura » Territorio

Macera della Morte (S.I.C.)

Superficie: 421,00 ha

Localizzazione centro sito

W/E (Greenwish)
E 13 20 25 Longitudine
42 42 38 Latitudine

Regione Bio-Geografica: Continentale

Habitat: 6230, 9150, 4060, 9110, 6430

Descrizione: Zona sommitale dei Monti della Laga in territorio appartenente alla Regione Marche, che culmina nella Macera della Morte (m 2073), un rilievo con il versante nord-orientale poco acclive e quello orientale scosceso e dirupato; l'area comprende nella parte inferiore boschi di faggio, nella località detta la "Selva Piana" e pascoli a nardo (nardeti) in quella sommitale. Presenza di alcune rare specie di Orchidee.

Qualitá e importanza: Area di eccezionale interesse vegetazionale, trattandosi della sola zona di alta montagna delle Marche, formata di roccie arenacee che condizionano l'esistenza di associazioni vegetali specializzate. Area di rilevante importanza per la presenza dell'AQUILA e del LUPO. Popolazione stanziale di GRACCHIO CORALLINO.

Vulnerabilitá:
La parte inferiore dell'area è raggiungibile con una strada carrozzabile; forte presenza antropica nei mesi estivi. Cambiamenti nella destinazione d'uso del suolo con riduzione degli ambienti a PRATERIE.

Uccelli
Mammiferi (in Allegato II Direttiva habitat)
Condividi su
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife CrainatLife M.I.R.CO-Lupo