Home » Visitare il Parco » Itinerari

Da Macchia da Sole a Castel Manfrino

Itinerario n° 9

Turistico
A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna 
  • Partenza: Macchia da Sole (930 m)
  • Tempo di percorrenza: 1 ore
  • Difficoltà: T - Turistico
  • Dislivello: 100 m
  • Segnavia: segnato bianco-rosso
  • Periodo consigliato: da aprile a novembre

La passeggiata verso Castel Manfrino inizia dal posteggio di Macchia da Sole, piccolo centro che si raggiunge dal bivio di Garrufo sulla statale 81, da Valle Castellana attraverso il Valico della Cona, o ancora da Ascoli Piceno per San Vito e il valico della Croce di Corano (l'ultimo tratto di questa strada è sterrato, e a volte in cattive condizioni).

Si posteggia nel centro del paese (930 metri) di fronte al Centro Informazioni del Parco e all'unico bar-ristorante del paese. A piedi si segue, verso destra per chi arriva dalla statale 81, una stradina indicata da cartelli che raggiunge alcuni edifici diroccati. Si continua per una ben visibile mulattiera a mezza costa, aggirando il costone che domina il paese e raggiungendo un bivio.
Qui si va a destra, per un sentiero segnato e a volte un po' ingombro di vegetazione che traversa dei valloni argillosi ai piedi della rupe che regge il castello, inizia a salire costeggiando una parete calcarea, supera una forcella e raggiunge un crinale. Una breve salita nel fitto bosco porta davanti a agli imponenti ruderi di Castel Manfrino. Una scala metallica permette di raggiungere il monumento (963 metri).
Si riparte per la cresta rocciosa alle spalle del cancello fino a raggiungere una sella (945 metri) con tavoli da pic nic. Lasciati a destra un sentiero per le Canavine e quello per le Gole del Salinello e Ripe, si scende a mezza costa, si ritrova il percorso di andata e lo si segue fino a Macchia da Sole. In tutto occorre 1 ora.

Castel Manfrino
Castel Manfrino
 


Libri e guide
 
Condividi su
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife CrainatLife M.I.R.CO-Lupo