Home » Agricoltura e Zootecnia » Il paniere dei Prodotti del Parco » I Prodotti

Rosciola

La Storia
La presenza di questo grano in Abruzzo è documentata almeno dall'anno 1537 da un atto notarile relativo al territorio di Torino di Sangro (CH); veniva utilizzata per la produzione di pane e pasta.

Area di attuale produzione nel Parco: Tale varietà è stata rinvenuta in provincia dell'Aquila nei comuni di Calascio, Castel del Monte e Santo Stefano di Sessanio.

Descrizione
Frumento tenero di taglia alta, caratterizzato dalla presenza di ariste medio-lunghe e dalla colorazione scura delle spighe. La varietà si adatta bene ai terreni umidi montani, in particolare nelle conce e negli impluvi.

Stagionalità del prodotto:
La semina è autunnale con raccolta a luglio-agosto. Si trova tutto l'anno anche se le quantità sono limitate.


 
Condividi su
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife CrainatLife M.I.R.CO-Lupo