Home » Agricoltura e Zootecnia » Il paniere dei Prodotti del Parco » I Prodotti

Miele millefiori e monoflorale

La Storia
L'utilizzo del miele dal parte dell'uomo ha radici millenarie; alimento dall'elevato contenuto energetico questo dolcificante è stato spesso utilizzato quale conservante naturale. Col tempo l'uomo, ha appreso e migliorato l'arte dell'allevamento apistico riuscendo a sfruttare a proprio vantaggio la capacità impollinante delle api e la produzione di miele, polline, propoli e cera.

Area di attuale produzione nel Parco: L'intero territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso è area di bottinaggio delle api per la produzione di miele.

Descrizione
Il miele prodotto in tutta l'area abruzzese del Parco è prodotto agricolo tradizionale.
Il miele è una sostanza dolce, che le api producono partendo dal nettare dei fiori, che trasformano e combinano con sostanze specifiche proprie, depositano, disidratano, immagazzinano e lasciano maturare nei favi dell'alveare.
Il miele prodotto dagli apicoltori dell'Area protetta, non viene sottoposto ad alcun trattamento termico, al fine di preservarne le caratteristiche organolettiche e nutrizionali; per tale motivo si presenta allo stato fluido, denso o cristallizzato a seconda delle tipologie florali di derivazione.
In Area Parco si producono le seguenti principali tipologie di miele:

  • Miele millefiori - liquido generalmente di colore paglierino limpido, profumo fine e delicato sapore dolce e gradevole.
  • Miele di sulla - colore chiaro, odore tenue e sapore delicato, cristallizza facilmente.
  • Miele di santoreggia - colore ambrato con riflessi verdi, ha odore e sapore forti e persistenti, e cristallizza raggiungendo una consistenza finissima e morbida.
  • Miele di lupinella - colore dal bianco al beige chiaro, odore e sapore delicato di fieno e si cristallizza in maniera fine e compatta
  • Miele di acacia - aspetto liquido, di colore paglierino chiaro e trasparente, profumo fine, caratteristico, leggero di lillà, sapore dolce, profumato, delicato
  • Miele di tarassaco - color ambrato chiaro, profumo gradevole sapore pungente, intenso e caratteristico
  • Miele di castagno - color ambrato scuro, fluido dal retrogusto all'assaggio piacevolmente amarognolo.

Le diverse caratteristiche, rendono questo prodotto impiegabile in cucina in numerose preparazioni culinarie.

Stagionalità del prodotto: L'attività di bottinaggio delle api e la conseguente produzione di miele, specialmente alle altitudini più elevate, comincia in tarda primavera e si protrae fino alla fine dell'estate. Il miele, comunque, si trova in commercio durante tutto l'anno.


Api su borragine
Api su borragine
(foto di PN Gran Sasso)
 
Alveare posizionato
Alveare posizionato
(foto di Archivio Ente Parco)
 
Miele
Miele
(foto di PN Gran Sasso)
 
Dipinto su sasso
Dipinto su sasso
(foto di PN Gran Sasso)
 
Condividi su
FederparchiFagus Life ProjectLife PraterieLife PlutoAqualifeLife CoornataLife CrainatLife M.I.R.CO-Lupo